Chiamaci oraPrenota online

Posizione | Come raggiungerci

In traghetto

Per raggiungere l’Isola d’Elba è necessario prendere il traghetto da Piombino Marittima, località facilmente raggiungibile in auto, treno o autobus, dove in estate le compagnie di navigazione Toremar, Moby … dispongono di confortevoli navi che effettuano numerose corse plurigiornaliere con destinazione Portoferraio, Rio Marina e Cavo.

  • Rio Marina si raggiunge direttamente con il traghetto dal porto di Piombino della compagnia Toremar.
  • Mentre con il traghetto della compagnia Moby si raggiunge Portoferraio, 25 minuti di auto da Rio Marina.

Partenze da Piombino ogni 50 minuti circa con moderne navi traghetto.

Durata traversata meno di 1 ora.

Acquista i biglietti traghetto con Hotel Rio

Esiste un collegamento veloce tramite aliscafo, per il solo trasporto passeggeri, che in soli 20 minuti raggiunge Cavo, frazione di Rio Marina, proseguendo poi per Portoferraio, dove arriva dopo altri 15 minuti di navigazione.

Se vorrete lasciare la vostra auto a Piombino, all’interno dell’area portuale sono disponibili parcheggi custoditi sia all’aperto che coperti, gratuiti e a pagamento.

Con Hotel Rio puoi prenotare e acquistare i biglietti traghetto di tutte le compagnie marittime per l’Isola d’Elba.

In aereo

Alternativamente, prendendo l’aereo daalcune città europee, avrete la comodità di arrivare direttamente all’Aeroporto elbano di Marina di Campo.

La compagnia aerea Silver Air fornisce la continuità territoriale predisponendo i collegamenti con Pisa, Firenze, Milano Linate e durante il periodo estivo anche con Lugano.

Prenota il volo per l’Elba con Silver Air »

L’aeromobile si presenta come un piccolo liner, confortevole e spazioso, tra i pochi aeromobili della sua categoria ad essere adatto ad operare su piste corte come è quella di Marina di Campo.

© 2015 - ARMAS SRL - Gest.Hotel Rio - Sede in Rio Marina, Via Palestro 34 - Capitale sociale €32.000 i.v. C.F./P.IVA Reg.Impr. N. 00152350492 - Rea CCIAA Livorno N.44756. All rights reserved.